News

Primavera – Basta un gol di Russo per vincere a Brescia

Brescia – SPAL 0-1

Brescia: Botti, Gregorio, Magri, Viviani, Carminati, Pellegrini (dal 87′ Zimta), Venturelli, Barezzani, Zambelli (dal 75′ Ebui), Muzzi, Baronio. All. Baronio

SPAL: Seri, Coulange, Martina, Scarparo, Boccafoglia, Ljubic, Vitale (dal 56′ Cantelli), De Angelis (dal 45′ Parolin), Barbosa Avelino (dal 74′ Petrovic), Russo, Clement. All. Cottafava

Arbitro: Sig. Bitonti Paolo di Bologna

Marcatori: 70′ Russo

Ammoniti: Viviani, De Angelis, Martina

Primavera SPAL in campo a Brescia dopo la sosta.
Primo tempo che ha visto i padroni di casa rendersi pericolosi in un paio di occasioni con Zambelli e Muzzi: Seri efficace a respingere.
Dall’altra parte le accelerazioni di Russo, Martina e Clement recano qualche problema alla difesa delle “rondinelle”. L’occasione più ghiotta capita però sul sinistro di Ljubic, il cui piazzato viene deviato da Magri e sfiora il palo alla sinistra di Botti.

Nel secondo tempo è la SPAL a spuntarla. Al 70′ il Brescia fa possesso in difesa con il pallone che arriva sui piedi di Botti: il portiere di casa si attarda a rinviare e viene contrastato da Russo che comodamente deposita in rete.
Un minuto dopo bella respinta di Seri sul diagonale di Muzzi.
A dieci minuti dalla fine, Petrovic ha la palla dello 0-2, ma, a tu per tu col portiere, manda a lato.
A nulla servono i tentativi finali del Brescia e così la SPAL porta a casa tre punti preziosi per rimanere in zona playoff.