News

Primavera – Esordio con pari a Bologna: dopo l’iniziale vantaggio finisce 1-1

Bologna – SPAL 1-1

Bologna: Fantoni, Kastrati, Visconti (69′ Farinelli), Mazza, Busi, Padovan, Portanova (62′ Mantovani), Cassandro, Rabbi (84′ Uhunamure), Cossalter (69′ Koutsoupias), Krastev. A disp.: Bizzini, Beltrame, Barnabà, Khailoti, Piccardi, Koutsoupias, Rosso, Saputo, Soldani, Farinelli. All.: Emanuele Troise.

SPAL: Fallani, Pessot, Farcas, Salvi, Esposito, Uzela, Katuma (dal 87′ Coulange), Spina (62′ Sare), Chakir (70′ Clement), Cuellar, Martina. A disp.: Campi, Cannistrà, Valesani, Biolcati, De Angelis, Alessio, Notaristefano, Seri, Minaj. All.: Marcello Cottafava.

Arbitro: Sig. Cipriani di Empoli.

Marcatori: 16′ Chakir (S), 45+1′ Krastev (B)

Ammoniti: Salvi (S), Mazza (B), Esposito (S), Sare (S).

E’ cominciato il campionato della Primavera SPAL. La squadra di mister Cottafava ha debuttato nel derby contro il Bologna portando a casa un punto prezioso.

Di buona qualità la prestazione dei biancazzurri, soprattutto nel primo tempo, dove su un pallone filtrante di Cuellar Chakir supera con la punta l’estremo difensore del Bologna Fantoni. Sul finire della prima frazione di gioco è Krastev ad appoggiare in rete il tap-in dell’1-1.

Nella ripresa, la SPAL non riesce a portare a casa la partita, seppur sfiorando il vantaggio in ben due occasioni con Katuma e Uzela. In particolare quest’ultimo arriva in ritardo all’appuntamento con il gol per una questione di centimetri.

Appuntamento a sabato 22 settembre quando gli estensi ospiteranno il Carpi nel secondo turno di Campionato.