News

Primavera – La Spal saluta il Torneo di Vignola, Modena cinico

Spal – Modena  0-1

Spal: Demba, Scarparo, Equizi (dal 41′ Cigognini), Boccafoglia, Alfano, Bevilacqua (dal 76′ Righetti), Concas, Artioli (dal 62′ Molin), Maghini (dal 58′ Ferrari), Di Pardo (dal 48′ Ubaldi), Cantelli. All. R.Rossi

Modena: Brancolini, Lo bello (dal 41′ Boccioletti), Braccioli, Mariani, Setti, Makaya, Serroukh, Macchi (dal 41′ Chiossi), Pollastri (dal 74′ Cioppi), Hardy (dal 41′ Caselli), Corti (dal 56′ Cassoli). All. Di Donato

Marcatori: 78′ Cassoli

Ammonizioni: Cigognini (S), Braccioli (M)

La Spal saluta il Torneo di Vignola dopo una partita poco spettacolare che ha visto le squadre allungarsi sul terreno di gioco, senza creare azioni degne di nota. Nel primo tempo l’unica palla gol capita sul piede di Maghini che, a tu per tu con Brancolini, prova un pallonetto poco preciso. Anche il secondo tempo è avaro di occasioni: da segnalare un colpo di testa di Alfano da corner, deviato dalla difesa modenese, che risalta i riflessi del portiere dei canarini. Quando la partita sembra avviarsi verso i calci di rigore, ecco la beffa per la Spal, nell’unica azione pericolosa costruita dal Modena: da una rimessa laterale in zona d’attacco, parte un cross rasoterra che arriva, in maniera fortunosa a Cassoli che, solo davanti al portiere sigla l’1-0. A nulla servono le sortite offensive finali della squadra di Mr. Rossi, che mette alle corde il Modena senza però trovare il gol del pareggio.